L’altro Matteo…

tombini di ghisa

Abbiamo appena appreso che il comitato elettorale di Virginia Raggi sta valutando l’opportunità di citare ai danni Matteo Salvini.

Il colpo di genio della candidata M5s: migliorare la mobilità nella Capitale, da Battistini a Casalotti, con un sistema di funivia che permetterebbe di trasportare i cittadini senza impattare sul traffico esistente… le aveva fatto guadagnare il primo piazzamento nell “stupidario” appositamente predisposto dall’Espresso per le trovate peggiori proposte nella campagna elettorale romana.

E’ di quest’oggi il nuovo piazzamento guadagnato da Matteo Tombini di ghisa nel corso dell’intervista di Lucia Annunziata

“I sondaggi dicono che al ballottaggio andrà la Meloni con la Raggi. Se Giorgia non ci arrivasse, io un uomo del Pd non lo voto nemmeno sotto tortura per cui al ballottaggio Giachetti-Raggi voterei la Raggi”. Lo afferma Matteo Salvini, segretario della Lega Nord ospite della trasmissione In Mezz’ora.

“Io penso ad una coalizione alternativa a Renzi senza gli errori del passato. E secondo me ci riusciamo, con un programma serio e concreto, a fare una lista unica anche con Berlusconi e Fi”…

Pare che i sondaggi del pomeriggio abbiano registrato una precipitosa caduta del candidato pentastellato.

Marco Lillo sul fatto quotidiano interpreta la dichiaratà disponibilità del leader della lega come una conferma della storia della candidata grillina che ha svolto la pratica legale presso lo studio Previti dal 2003 alla fine del 2006.

POLITICA