Venturlino: accome ste u professore Diguadagnole?

All’uscita del San Marco trovo il nostro amico ad aspettarmi:

Mbà Cosimino- bbbè? accome l’è ccchiate?

Io-si sta riprendendo. L’ho visto questa mattina, l’intervento è riuscito. Ha gia ripreso a rompere su Fb. Ora aspetta di essere  trasferito alla Villa Verde…

Mbà Cosimino-Valleverde? Dille ka le padoffole l’ha pigghiate Memena mea ka l’hadda fa nu presende.

Io- ma quale valleverde Mimì. Deve essere trasferito alla Villa Verde per la riabilitazione! Lui avrebbe preferito trasferirsi a Villa Arzilla, ma quidde l’attocche…

Mbà Cosimino- ma tu l’è parlate? Accome ste?

Io- è un po preoccupato: pare che il fisioterapista sia un bel giovane di colore a cui dovrà sottoporsi. La cosa lo turba soprattutto per la posizione a 90° che ha assunto in questo momento. Vuole raddrizzarsi subito per non correre rischi…

Mbà Cosimino- ma s’ha cagate sotte?

Io- assolutamente no! Si è raccomandato all’anestesista prima dell’intervento temendo di perdere una gamba…

Mbà Cosimino- Naaaa ce me ste dice. E qual’era la jamme in pericole? Quella di destre o quelle di sinistre?

Io- la terza Mimì, quella di centro. Quella a cui tiene di più!

Mba Cosimino- Eeeeeeh, addo stè penze. Quella ave ka se n’à cadute!

Io- No Mimì ti sbagli, anzi pare sia quella che sta reagendo meglio!

Mbà Cosimino- mo ka u siente dille ka no se facesse penziere. Quedde mo se stè tene q’u’ catetere. Mo ka u lllevene spicce l’illusiona!

Io- comunque mi ha detto di riferire a te e a tutti i nostri amici de La Malalingua che presto tornerà a rompereilcazzo come prima e più di prima…

Mbà Cosimino- dille da parta mia, de Memenamea e de tutte l’amice d’a Malalenghe ka le vulime bene a Marie nuestre e u ste spettame granne granne…

Io- granne, granne? Non temete: non ha perso un grammo…

FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento