Traffico intenso a sinistra del PD

Occorre un vigile urbano, si proprio un vigile urbano, per gestire il traffico di partiti e partitini a sinistra del PD . Grazie al proporzionale , a breve qualcuno si pentira’ amaramente di avere votato No al referendum del 4 dicembre, ogni leader o pseudo tale sta cercando di organizzare il proprio partitino,

vediamo se riusciamo a ricordarci di tutti : Civati ha la sua formazione, SI ha avuto una scissione al suo interno, la componente dell’ ex capogruppo e’ andata via , il lider  Maximo per eccellenza ha formato  Con Senso, aggiungerei anche con Virtu’ diciamo, i fuoriusciti del PD ancora non hanno deciso il nome, comunque il presidente della Toscana ha già’ formato il suo gruppo , forse ne dimentico qualcuno. La domanda sorge spontanea : possibile che ha sinistra ci siano tante posizioni ?
Oppure qualcuno tenta di avere il proprio giocattolo ?  Sicuramente quelli che pagheranno le conseguenze , di questa situazione,saranno tutte le persone che , in buona fede, seguiranno
i vari esponenti che vogliono essere i capi di qualcosa. Oggi la situazione è’ molto chiara, per poter distribuire ricchezza occorre CREARLA, le persone con ricchezze importanti ci metteranno un attimo a spostarle all’ estero , allora tutti gli statisti dovranno rivolgersi alla classe media impoverendola ulteriormente, il risultato sarà’ che la classe media votera’ a destra, Trump docet.
Questi leader delle varie sinistre, dovrebbero  spiegarci come  fanno a fare crescere il PIL e come
fare a creare piu’ posti di lavoro , il resto sono chiacchiere !
FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento