Chi pulirà i cessi di Berlusconi?

La crisi è a una svolta. Qualcuno i cessi dovrà pure pulirli, ma non saranno Di Maio e la Taverna a farlo. Loro come diceva una pubblicità degli anni 80’  con gli italiani si sono impegnati a pulire tutto e presto tranne i wc!!!

Poi ci sono quelli fuori servizio e indisponibili…

Silvio gradirebbe il Pd “per un governo di responsabilità” ma “sogna” e sognando sognando irrita ulteriormente Salvini fornendogli un assist formidabile: “Piuttosto che riportare il Pd al governo, faccio io tre passi avanti. Pronto a tutto contro un governo tecnico telecomandato da Bruxelles”, dice Matteo Salvini. “Vi dico solo, e lo ribadisco, che ho la netta sensazione che ci sia qualcuno che vuole perdere tempo, che non vuole nessun governo per arrivare a un governo tecnico alla Monti, telecomandato da Bruxelles per spennare gli italiani. E per evitare questa fregatura io farò tutto il possibile”, ha detto il segretario della Lega . “Farò tutto quello che è possibile fare  se possibile mettendomi anche in campo in prima persona”. Quindi non allarmatevi un cesso libero si trova sempre…

E comunque la sentenza di Palermo, assieme alle dichiarazione di oggi di Silvio Berlusconi, per i vertici del Movimento mettono una pietra tombale su ogni ipotesi di interlocuzione con Forza Italia.

In mattinata un Twitter  “rassicurante” del capogruppo del MoVimento 5 Stelle Danilo Toninelli: “Ce la stiamo mettendo tutta per dare agli italiani un Governo che migliori loro la vita”. “Rimaniamo noi stessi: intransigenti e legati ai nostri principi, in primis la coerenza. (come dire siate pazienti, non mandateci a cagare) Stateci vicini. Grazie!”

Prego, non c’è di che: siamo sicuri che fra qualche giorno nel cesso ci finiremo tutti. Speriamo che qualche volenteroso abbia provveduto a pulirli altrimenti saremo tutti nella merda; lo siamo già…

FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento