Prufessò: manco la bocca devi aprire…

 

Mbà Cosimino-Care Vendurine ce si dice?

Io-Che vuoi che si dica caro Mimmo? E’ la solita routine…

Mbà Cosimino-Naaa pure tu è pigghiate u vizie d’ù sciueche?

Io-Assolutamente no caro mbà Cosimino. Di vizi ne ho sempre avuti tanti, ma il gioco non mi ha mai vinto anzi m’infastidise vedere la gente cedere all’illusione…

Mbà Cosimino-Vabbè ma almene nu terne dall’amiche tue tu puè fa dà e n’ù sciucame nzieme…

Io-Chi sarebbe l’amico che distribuisce terni?

Mbà Cosimino-U professore  Diguadagnole.

Io-Mimmo quello da i numeri da sempre ma sono numeri che non escono. Se fossero buoni li giocherebbe lui morse d’ù marpione!!!

Mbà Cosimino-Eppure ie so convinte ka u professore tre numere bbbuene ne le dè. Mo ka l’honne ntestate na strade abbaste ka nu sunname de notte e quidde avene e ne porte le nummere...

Io-Caro Cosimo le strade si dedicano ai morti e Marie nueste è ancora vivo e vegeto(si fa per dire)

Mbà Cosimino-nfatte l’otre gggiurne l’agghie acchiate a piazza Fadine ka ste accattave le pastenache, le cucuzze, le patane e a cepodde per fare il prode vegetale ka dice ka stè ndiete…

Io-Dieta? Quidde se mange pure l’ossere d’ù nonne, e poi io non intendevo il brodo vegetale. Si usa dire vivo e vegeto di chi è in ottima forma, scoppia di salute, contrariamente alle aspettative…

Mbà Cosimino- U biò no ame spettà proprie a nisciune pe dicere ka ste scoppiè. Ma l’è viste quante s’ha fatte? Pe quiste vole na strade sule pe jdde, ka ce stonne pure l’otre non ciafanne a passà …A me m’ha ditte ka forse Melucce l’accuntende…

Io-Ma figurati se il Sindaco con tutti i problemi che ha sta pensando di dedicare a lui una strada…

Mbà Cosimino-Eppure l’otre giurne agghie ncuntrate a Rinalde e ngelò dette: il tuo prude cesso ore vulesse da te un crante favore….ngè la potesse acchiamare una via come lui?

Io-PREDECESSORE Mimmo, si dice predecessore di chi lo ha preceduto nella carica di Sindaco. E lui, l’attuale Sindaco, cosa ti ha risposto?

Mbà Cosimino- Signor Cosimino dingillo al prufessore Diguadagnole  che manco la bocca deve aprire…

 

FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento