Parlamentarie M5S: Mbà Cosimino candidato nel collegio di Corleone…

di Mario Guadagnolo

Ricevo una telefonata allarmata:

Mbà Cosimino-prufessò n’amm’a vedè subbete da u giornalaie, t’agghia parlà de na cosa mbortande…

Io-ci vediamo fra mezz’ora all’edicola

Davanti all’edicola trovo mbà Cosimino preoccupato e con un foglio di carta in mano…

Mbà Cosimino-Prufessò vide nu picche ce capisce quacche cosa assignerie. M’à arrevate sta carta e no agghie ntise ce cazze volene da me.

Leggo il foglio. Comune di Corleone-Egregio mbà Cosimino lei è candidato nel collegio uninominale n. 15 Corleone-Cinisi-San Cipirrello per la lista del Movimento cinque stelle. La SV è pregata di favorire presso i nostri uffici il giorno 2 febbraio alle ore 10 per la sottoscrizione formale della candidatura. Firmato Calogero Nicosia-Sindaco di Corleone.

Io- Mbà Cosimino qui dice che sei candidato al Senato   per il Movimento 5 stelle e che devi andare a Corleone per firmare l’accettazione della candidatura. C’è un allegato intestato 5 stelle che riproduce una pagina di face book della piattaforma Rousseau nella quale c’è una tua richiesta di essere candidato. Questo significa che ti sei candidato a senatore. Vedi dove c’è scritto “mi candido”. Tu hai cliccato si. Quindi… Il tuo antagonista è un certo Tano Riina. Ti dice niente questo nome?

Mbà Cosimino-Menghie!!! Riina di Corleone? Ma ce jè proprie quidde Riina ? Io candidato a fa u sunatore? Ka ie no sacce sunà manghe u feschette! Come pozze fa u sunatore? Ma ce’onne assute pacce ste stuedeche. E’ assaie ca sacce leggere e  sacce  mettere a firma,  figuramene u compute ca no sacce manghe ce cazz’è…

Io –mbà Cosimino Senatore della Repubblica non sunatore. Cioè devi andare al Senato, a palazzo Madama.

mbà Cosimino- e piccè nama chiudere indre a nu palazze pe sciucà a dama. No putime sciuca suse le scaline da pustierla de le santisseme midici?

io- che i SS Medici ti aiutino a venirne fuori… ma quale dama? Hai capito che qua risulta che tu sulla piattaforma Rousseau hai cliccato “mi candido”…

Mbà Cosimino- ce cliccato e cliccato u cazze! Naaa! ce me ste dice? Ma ce cazze è stu russò. Io canosche n’amiche de tarde ca se chiama Nicola Russo,  ca è n’avvucate ka ve rumpenne u cazze a tutte quande. No è k’ha state jdde a metterme indra a stu uaje?

Io- Nico è persona seria e non c’entra nulla con questa storia. Rousseau è una piattaforma internet con la quale il movimento 5 stelle ha fatto le parlamentarie. I partecipanti sono stati diecimila e “i candidati sono stati selezionati in maniera ferrea”. Lo Staff  ha fatto insomma un lavoro incredibile scremando migliaia di candidature in pochissimo tempo e garantendo che solo il meglio del meglio degli attivisti a 5 Stelle possa essere votato ed eventualmente candidato alle politiche del 4 marzo.

Mbà Cosimino- Tanta, tanta incredibile ka mbà Coseme s’acchie candedate e no ne sape ninde…

Io. c’è anche uno stripman che dice di aver passato la ferrea selezione di Luigi Di Maio e dello Staff. In altri casi lo Staff ha candidato “a loro insaputa” persone che non avevano alcuna intenzione di autocandidarsi. Bastava che uno cliccasse sul quadretto “mi candido” per essere candidato. Ma tu come ti spieghi questa cosa se non sai usare il computer? Non è che hai qualcuno che usando il suo o il tuo computer….

Mbà Cosimino-Prufessò a da essere proprie accussì. Ie tenghe nu nepote ca no tene da fa nu cazze  da matina a sera piccè è dissoccupate e face semb n’arte cu stu compute da nnanze  e fese bucche… Vuè cu vide ca sciucanne sciucanne ha mise u dicete addoè ka noll’avera mettere e a fine u decite a sciù spicciate ngule a mbà Cusimine?

Io-può darsi che sia andata così…

Mbà Cosimino-quidde nepote mie iè proprie nu curnutazze! No dicenne mancamende de chidde portacunzume de le grilline. Zompe u cetrule e vengule all’ortolane…mo ciu’dice a memene mea k’agghia sce a sunà ku a madame? mo ka o sape quedde me scianghe…

Mario GUADAGNOLO

FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento