Mbà Cosimino augura a tutti i lettori de la Malalingua e della rete un felice natale e un sereno anno nuovo

Mbà Cosimino-Prufessò te pozz fa l’avugurie di nu buene Natale e di bell’anne nueve?

Io- grazie per il pensiero mbà Cosimino. Ricambio a te e alla tua egregia signora cummà Memena

Mbà Cosimino- Tu mo sindeme nu poco a me. Tramite a te voggh cu fazze l’avugurie a quidde ca scrivene su a Malalenga ca è nu bell giurnale ca no tene pile su a lenga, no lasse de pede a nisciune e sfutte a mazze de San Geseppe. E po voggh cu fazz l’avugurie pure o biondo Alfredo ca me ste assai simpatiche e a tutte le tarantine e in particolare:

un avugurie de buene Natale e di nu bel anne nueve a tutte le puveridde de Tarde ca no tenene solde pe festeggià nu Natale serene e tranquille e no se ponne accattà manca na ciucculate…

un avugurie de buene natale e di nu bell anne nueve a le fatiature da sitellurgica ca a sera de Natale onne a stà a fatià nnanze all’altoforne…

un avugurie de buene natale e di nu bell anne nueve a tutte le fatiature da sitellurgica ca a notte de Natale onne a festeggià cu pinsiere ca onne a perdere a fatie ci le capuzzune non se mettono d’accordo…

un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a tutte le genitore ca so costrette a festeggià u natale sule e lundane da le figgh loro…

un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a tutte le cristiane ca so sule e no tenene a nisciune..

a quidde ca stonne abbandunate in tra l’ospizie…

un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a tutte le malate co stonn o spetale e ca soffrono…

un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a tutte le povere femmene ca so violentate ogni giurne da maschele de merde ca le donn mazzate…

un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a tutte quidde povere disgraziate de migrandi ca onne attraversato u mare cu rischio de murè pe avè nu stuezze de pane…

Io- E un augurio ai politici non lo fai?

Mbà Cosimino- Quidde no ne tenene bisogno piccè stonne buene e pensano a le cazze loro. Comunque le fazze u stess:

n avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a Renzi cu vvè nnanze ca ste face cose buene e cu nò desse denz a tutte le strunze ca u vonne fa cadè piccè non tenene cervidd e buon senso…

un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a u sinneche Meluccio cu se dè na regolate e face cose buene pe Tarde ca Tarde ha bisogno de rinascita…

un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve pure a Miliane e na raccomandazione cu no rombesse u cazze e si facesse le cazze sue e si mettesse d’accordo cu ministre pe fa sta tranquille le fatiature e insieme penzà a salute de le tarandine…

un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a Menchierelli, Pilillo, Vico e tutte l’otre dirigenti du PD cu a spicciassero de rombere u cazz e si mettessero d’accord e fa nu partite serie ca tarde ha bisogno di una sinistra seria…

un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a me stesso e a Memena mea cu Signore ne de a salute cu cambame nu picc meggh…

e infine un avugurie de buene natale e di nu belle anno nueve a me.  Cu Signore me de semb a salute e a forza di mantenè u cirvidde sano cu rimang libere de dire e di pensare accome cazz voggh io e no avè mai patrune a cui aggh a dicere semb si e putè continuare a rompere u cazz e mannà a ffangule a ci dico io!

Mbà Cosimino.

U bionde: auguri anche da parte mia caro Mbà Mimino a te, alla cara Memena e a quell’esile professore che ti mette in bocca quello che ci passa per la testa…

FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento