La nostra è una scelta di cambiamento

Certamente il PD di Taranto non vive il momento di maggiore salute della sua storia, a testimonianza di questo le tante scissioni e fuoriuscite di esponenti importanti susseguitesi in questi anni. La negazione delle primarie, richieste da molti amministratori locali del PD, rappresenta il fulcro delle scelte non democratiche adottate dai dirigenti locali del partito; per questo e per l’impegno profuso da lui in questi anni nel sostegno delle giovani generazioni, sosterrò la candidatura di Piero Bitetti a sindaco di Taranto. La candidatura di Bitetti è rappresentativa dell’impegno di tanti giovani in Politica, sostenerlo, per me, significa sperare nel rinnovamento della classe dirigente della città e dei metodi adottati per amministrarla. Da Giovane Democratico mi ritengo ideologicamente affine a Bitetti e al gruppo progressista e democratico che lo sosterrà, convinto di sposare una scelta di cambiamento.

Giovanni Barbalinardo Vicesegretario GD Terra Jonica

FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento