Chi siamo

taranto dallo spazioNel 2015 dalla Stazione Spaziale in orbita intorno alla terra, il comandante Cristoforetti cattura una immagine che riflette il sole sul Golfo di Taranto.

Una grande emozione che fa il giro del mondo. La “nostra terra” vista dallo spazio. Il profilo delle nostre coste che dal golfo si ritraggono abbracciandone i prosperosi seni…

Pensate di tuffarvi in quell’azzurro avvicinandovi alla vita con tutte le sue sfumature. Così vogliamo raccontarvi la nostra terra. Con semplicità e leggerezza per cambiare il grigiore della realtà nella quale, nostro malgrado, siamo immersi.

Filtriamo le nostre immagini con l’ottica dell’ironia ed i colori dell’ insolenza e dell’irriverenza.

Politica, società, costume, cultura, eventi, concerti e concertini, teatro e teatrini, storia, personaggi, soggettazzi, squallidi figuri, passato remoto, passato prossimo e futuro anteriore sono al vaglio di chi “non avanza niente da nessuno”. Malelingue di diversa estrazione politica, sociale, culturale…economica!!!

Diamo voce a chi vuole contribuire a ristabilire la verità senza avere mai la presunzione di ritenerla assoluta…

Ci accomuna lo spirito dei “non omologabili perchè liberi”. E ci accomuna anche la incontenibile voglia di non essere presi sul serio. E’ il nostro modo di essere: unire una goccia d’ironia al cocktail della vita che è, in fondo, un grande arcobaleno, cosa che la rende bella e degna di essere vissuta.

Pietro Caroli, Loris Conte, Maria Gatto, Mario Guadagnolo, Mario Lazzarini, Vito Massimano, Nino Palma, Giuseppe Franco David Strauss,  Alfredo Venturini, Mirko Venturini…