Babbo…

famiglia-berlusconi_olycom_672

(di Sergio Guadagnolo)

Noi italiani abbiamo il senso dell’ autoflagellazione. Se confrontiamo la nostra storia con quello che sta succedendo negli Stati Uniti, ci accorgiamo che siamo meglio di quello che diciamo di noi stessi . Il nuovo presidente Trump nell’ amministrazione americana ha dato ruoli importanti ai piu’ stretti familiari : la figlia,il figlio, il genero e forse anche la suocera. Forse bisognerebbe dire a qualche statista italiano che si autodefinisce il Trump denoantri che in democrazia non e’ possibile dare incarichi politici a persone della propria famiglia. Questo avviene nelle cosiddette repubbliche delle banane. In Italia chi lo facesse sarebbe scorticato vivo. Nessuno dei trumpisti italiani ha preso le distanze da questo modo nepotistico di gestire la cosa pubblica. Nemmeno zio Silvio si tempi d’oro avrebbe osato tanto. Per questo Pier Silvio si è incazzato come una iena con Silvio. “Che cazzo babbo. Trump ha nominato ministri i figli e la suocera. Invece tu hai nominato Renato Brunetta… Se mi avessi nominato Ministro degli Esteri almeno sarei andato a cena con il primo ministro giapponese Yukio Hatoyama !”

Sergio GUADAGNOLO

FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento